Loading...

Fatti per le imprese

Dopo le dure proteste dell’associazione, il Comune ha accettato diverse modifiche. Dal 2016 gli aumenti di quest’anno ridotti del 30%, nuovi spazi su strisce bianche e blu

Permessi Ztl, Cna riduce l'aumento

Dopo le proteste e le proposte avanzate dalla Cna di Bologna e dalle Associazioni di categoria, il Comune ha accettato una serie di modifiche in merito al rilascio dei permessi per l’accesso alla Ztl: 1) riduzione del 30% degli aumenti effettuati nel corso del 2015 a partire dai rinnovi 31 luglio 2016 per tutti i permessi; 2) tavolo tecnico dal 1 settembre al 31 ottobre 2015 con questi obiettivi: a) franchigia di 1h con disco orario sulle strisce bianche per i titolari di permessi DSI b) franchigia di 15min per le soste carico /scarico merci nelle strisce blu. Rapida rotazione (RR) per i titolari di permesso DS conto terzi.

Sono modifiche importanti, richieste dalle imprese, sulle quali c’è stato un forte impegno della nostra Associazione, che mitigano una proposta di aumenti che, nel primo incontro con l’Amministrazione, erano arrivate fino all’800%. Dunque ecco il costo per i permessi di accesso alla ZTL di Bologna, stabilito dal Comune, con scadenza successiva al 31 luglio 2015:

Modalità di pagamento: il pagamento delle cifre dovute può avvenire esclusivamente in via telematica, o con bancomat e carta di credito presso le sedi TPER o con carta di credito sul sito internet indicato nella comunicazione inviata dall’Amministrazione.

Rilascio del permesso: NON è più rilasciato un permesso cartaceo ma le targhe abilitate vengono inserite in una apposita lista di accesso alla ZTL.

Scarica la tabella
Scarica la tabella Download